Acta Diurna - Malablogghe

PREMIO ALESSANDRO TASSONI

poesia, narrativa, teatro, saggistica
Dodicesima edizione, Modena, Anno 2017 (riservata a Poesia e Teatro) a cura dell'Associazione Culturale Le Avanguardie e della rivista Bollettario, in collaborazione con la Biblioteca Estense Universitaria. Patrocinio del Comune di Modena, della Provincia di Modena, della Regione Emilia-Romagna, dell'Università di Modena e Reggio Emilia - Dipartimento di studi linguistici e culturali -, della Fondazione Collegio San Carlo

Lamberto Pignotti (honoris causa), Fausta Squatriti e Ida Travi i vincitori della dodicesima edizione.
Sono state ultimate tutte le operazioni relative alla Dodicesima Edizione del Premio Alessandro Tassoni. La Giuria (composta da Annalisa Battini, Nadia Cavalera, Roberto Franchini, Elisabetta Menetti, Francesco Muzzioli, Giorgio Zanetti), ha stabilito quanto segue.
Vincitore del Premio honoris causa: Lamberto Pignotti, poeta lineare e visivo, tra i padri della poesia visiva in Italia, e strenuo sperimentatore del linguaggio e delle sue varie commistioni a livello teorico e pratico, mai gratuite, ma sottese sempre dalla costante volontà di "aggiornare" il mondo.
Nessun premio per la Sezione Saggio, né per la Sezione Teatro (per la mancanza di alcuni requisiti ritenuti indispensabili), ma due premi ex aequo per la Sezione Poesia, dove tra le tre finaliste (Franca BATTISTA, L'anatra in filigrana, Roma, Empiria 2016; Fausta SQUATRITI, Olio Santo, Cermenate (Co), NPe 2017; Ida TRAVI, Dora Pal. La terra, Bergamo, Moretti & Vitali Editori, 2017), sono state attuate due scelte precise.
Premiata la tesi di laurea.